Ask Me?
× L'epidemia di Covid-19 non esercita autorità su l’attività di Helpinghand-pharmacy. Tuttavia, secondo della regione, potrebbe essere lieve ritardamento con la consegna della merce.
  • Spedizione gratuita per ordini superiori a €200
  • Imballaggio discreto. Completamente sicuro e riservato
  • 100% di garanzia di rimborso
  • Non è richiesta alcuna prescrizione
Lyrica (Pregabalin)
Lyrica (Pregabalin)

* Il prodotto immagine è a solo scopo illustrativo

Lyrica (Pregabalin)

Non è disponibile

Nome commerciale: Lyrica 
Principal Ingredient: Pregabalin
Utilizzo: allevia: gestione del dolore
Dosaggio disponibile: 30 mg, 60 mg e 90 mg
Categoria: Antidolorifici
Informazioni di consegna
Non c'è consegna negli Stati Uniti
no_delivery_usa
We`d be happy to contact you as soon as this item is available
Remind me
Descrizione
Lyrica
I parametri farmacocinetici di Lyrica (pregabalin) in equilibrio in volontari sani con epilessia che hanno ricevuto terapia antiepilettica e in pazienti che lo hanno ricevuto per sindromi da dolore cronico erano simili. La farmacocinetica di pregabalin in pazienti con compromissione della funzionalità epatica non è stata studiata in modo specifico. Lyrica non è praticamente metabolizzata, pertanto una funzionalità epatica anormale non dovrebbe modificare in modo significativo la concentrazione plasmatica del farmaco.

Pazienti anziani (oltre i 65 anni). L'escrezione di Lyrica tende a diminuire con l'età, riflettendo una diminuzione correlata all'età nella clearance della creatinina. Le persone anziane con insufficienza renale potrebbero dover ridurre la dose del farmaco.
Indicazioni per l'uso del farmaco.
- dolore neuropatico negli adulti;
- epilessia (come terapia aggiuntiva negli adulti con convulsioni parziali convulsive, accompagnata o non accompagnata da generalizzazione secondaria);
- disturbo d'ansia generalizzato negli adulti;
- Fibromialgia negli adulti.

Secondo l'esperienza clinica di Lyrica in più di 12.000 pazienti, vertigini e sonnolenza sono stati gli effetti indesiderati più comuni. I fenomeni osservati erano generalmente lievi o moderati. I principali effetti indesiderati che richiedono l'interruzione del trattamento sono stati capogiri (4%) e sonnolenza (3%), a seconda della loro tolleranza soggettiva.
Altri effetti indesiderati che portano anche al ritiro del farmaco sono atassia, confusione, astenia, ridotta attenzione, visione alterata, coordinazione alterata, edema periferico.

Josette-Davignon

Verificato da redattore medicale

Dr. Josette Davignon

Rimodernato il: 17.09.2020

Lascia un commento